L' angolo del Presidente

Se scende la pioggia ... alla stazione FS

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Martedì, 12 Novembre 2013

L'amministrazione di Pontecagnano Faiano non ha a cuore il benessere dei propri cittadini.

Sono tante le dimostrazioni di non amore, di incuria, di inciviltà, di illegalità.

Se piove ... alla stazione ferroviaria i viaggiatori (e i pendolari sono tantissimi) cosa succede?

Ecco a voi ... I BUCHI

Leggi tutto: Se scende la pioggia ... alla stazione FS

Se scende la pioggia .... sul Ponte

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Martedì, 12 Novembre 2013

C'è chi pensa ai mercatini di Natale  --  C'è chi pensa alle Consulte  --  C'è chi pensa ai dirigenti scolastici

C'è chi ..... non pensa perchè non sa farlo 

Ma chi pensa ai cittadini pendolari?

Leggi tutto: Se scende la pioggia .... sul Ponte

ISEA Onlus per la mobilità sostenibile anche a Pontecagnano

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 10 Novembre 2013

Nuovi modi di spostarsi, realtà e proposte concrete alternative all’uso dell’auto privata che non sia il servizio dei mezzi pubblici: anche a Pontecagnano Faiano, si può.

Leggi tutto: ISEA Onlus per la mobilità sostenibile anche a Pontecagnano

Stazione FS Pontecagnano: bluff in grande stile

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Martedì, 05 Novembre 2013

Era il 10 ottobre 2012. Avevamo scritto: Stazione ferroviaria Pontecagnano Faiano - Ecco l'elenco, parziale, dei problemi (NON in ordine di importanza)

a) sottopasso sempre allagato quando piove
b) non esiste biglietteria (neppure automatica)
c) non esiste un orologio per avere riscontri sull'orario
d) la saletta d'aspetto è, in effetti, un luogo di transito ai treni
e) eliminata la possibilità di fare telefonate pubbliche
f) eliminata la fontana per bevute non a pagamento
g) ingresso alla stazione privo di una minima pensilina contro pioggia
h) le auto posteggiano davanti all' ingresso principale impendendo regolare entrata/uscita alla/dalla stazione
i) inquietanti crepe nel muro del sottopasso

Oggi è il 5 novembre 2013.

RFI ha fatto qualcosa, in questo mese. Vediamo cosa:

a) sottopasso sempre allagato quando piove - INSTALLATO SISTEMA POMPA IDRAULICA ANTI ALLAGAMENTO

  

IL SISTEMA E' OTTIMO ED E' COSTATO ABBASTANZA ... PULIRE LA PENSILINA ? GIAMMAI .... E CONTINUA A PIOVERE COPIOSAMENTE SUI VIAGGIATORI ...

  

b) non esiste biglietteria (neppure automatica) - ELIMINATA MACCHINA STAMPA BIGLIETTI (NON FUNZIONANTE DA SEMPRE) - RFI E' PER IL SISTEMA OCCHIO NON VEDE CUORE NON DUOLE

c) non esiste un orologio per avere riscontri sull'orario - E' NOTO A RFI CHE TUTTI GANNO UN OROLOGIO AL POLSO OVVERO UN TELEFONO CELLULARE (CON ORARIO INCORPORATO)

d) la saletta d'aspetto è, in effetti, un luogo di transito ai treni - CHI L'HA VISTO ?

e) eliminata la possibilità di fare telefonate pubbliche - OVVIAMENTE (VEDI RISPOSTA SUB C)

f) eliminata la fontana per bevute non a pagamento - IL BAR VENDE comunque L'ACQUA A  PAGAMENTO

g) ingresso alla stazione privo di una minima pensilina contro pioggia - CHI L'HA VISTO ?

h) le auto posteggiano davanti all' ingresso principale impendendo regolare entrata/uscita alla/dalla stazione SEMPRE

i) inquietanti crepe nel muro del sottopasso - QUALCOSA SI RISCHIA .....

Leggi tutto: Stazione FS Pontecagnano: bluff in grande stile

L'importanza della comunicazione (anche ambientale)

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Giovedì, 31 Ottobre 2013

La comunicazione è essenziale.

Ad esempio la nostra denuncia sul web degli allagamenti continui, in caso di pioggia, del sottopasso stazione ferroviaria Pontecagnano Faiano ha sortito effetti immediati e sostanziali.

è stato installato un sistema idraulico di pompaggio dell'acqua, con espulsione della stessa in zona binario n. 3 della locale stazione, che entra in azione in caso di allagamento del locale sottopasso.

Leggi tutto: L'importanza della comunicazione (anche ambientale)

... sottovoce

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 27 Ottobre 2013

Dedicarsi agli altri è un'esperienza che arricchisce e ci rende migliori.
Basta poco tempo per far felice qualcuno meno fortunato di noi: troviamolo!
Fare del bene, fa bene. Non solo a chi decidiamo di dedicare tempo, attenzioni, risorse, ma anche a noi stessi. Ci arricchisce, ci rende più comprensivi delle difficoltà altrui e allo stesso tempo ci fa apprezzare maggiormente quello che abbiamo.
Insomma il volontariato è un'attività che proprio non ha controindicazioni e che, anzi, è vivamente consigliata a qualsiasi età, in qualsiasi condizione e indipendentemente dal nostro sesso.
Quel che serve è solo un po' di tempo e sano altruismo.

diversamente
---------------

Con beneficenza si intende un aiuto economico a persone o comunità bisognose. Erogazione di un aiuto a favore di soggetti terzi che svolgono un'azione senza finalità di lucro. Corretto è parlare di donazione.
Meno corretto, ma ancora usato: beneficenza, carità: fare o ricevere beneficenza.

Leggi tutto: ... sottovoce

Dopo la morte del cinema ecco anche la morte del teatro

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Mercoledì, 23 Ottobre 2013

Ieri 22 ottobre 2013 abbiamo avuto la notizia che ha chiuso il teatro MASCHERANOVA, a Faiano.

Dopo la chiusura del CINEMA NUOVO, a Pontecagnano, il piccolo teatro gestito dall'Associazione Mascheranova era l'ultimo baluardo della nostra comunità che si opponeva alla discesa dei barbari. Dove per barbari si intendono la miseria culturale e la mancanza di veri luoghi di aggregazione.

Il tutto sempre nell'assordante silenzio di un'amministrazione - sempre guidata dalle medesime menti - incapace di guardare la luna, di guardare lontano.

Ci restano le feste di paese (rigorosamente NON sostenibili) con annessi fuochi pirotecnici, gli eventi senza programmazione e dai costi folli. Ci restano eventi a sfondo ludico e saremo sempre orgogliosi della pubblicità tipicamente pontecagnanese: i manifesti incollati sulle campane della raccolta differenziata rifiuti in vetro.

Grazie agli amici di Mascheranova che negli anni ci hanno regalato momenti indimenticabili.

Grazie ... con la speranza che presto qualche amministratore DECENTE si svegli dal torpore e valuti le proposte serie che vengono dalla nostra comunità di Pontecagnano Faiano.

Leggi tutto: Dopo la morte del cinema ecco anche la morte del teatro

Setta oppure volontariato ?

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 20 Ottobre 2013

Prendiamo un importante Dizionario, il Sabatini Coletti Dizionario della Lingua Italiana, e vediamo cosa dice alla voce SETTA

setta
[sèt-ta] s.f.

Raggruppamento di persone unite da un credo ideologico, religioso o politico, professato in modo radicale e intransigente e talvolta in contrapposizione esplicita alla comunità e all'ideologia dominante: s. eretiche e scismatiche; in senso spreg., associazione, gruppo fazioso e intollerante
sec. XIII

Leggi tutto: Setta oppure volontariato ?

Città dormitorio in cerca di identità

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Mercoledì, 16 Ottobre 2013

Quando i volontari ISEA Onlus hanno immaginato di lanciare un Censimento dei pendolari a Pontecagnano Faiano ?

Da sempre.

Pontecagnano Faiano, negli ultimi anni, ha assunto sempre di più la connotazione di mega quartiere dormitorio del capoluogo di provincia, Salerno.

Rarissime attività produttive, commercio in lenta agonia e prossimo alla morte soffocato dalla GDO, assenza di scuole superiori, nessuna possibilità lavorativa, assenza di luoghi di partecipazione .... insomma il ben godi del cittadino che di notte dorme a Pontecagnano Faiano e di giorno è costretto a spostarsi per raggiungere il luogo di lavoro, il luogo di studio, il luogo per lo svago e il divertimento.

In quest'ottica l'amministrazione brilla per la NON ricerca di una mobilità sostenibile per il pendolare ... eppure SIAMO TUTTI PENDOLARI.

Quanti i Pontecagnanesi che lavorano in comunità?

Quanti sono questi fortunati?

Ecco allora la necessità di intercettare il pensiero del pendolare per cercare di capire come aiutarlo nel tran tran quotidiano.

La nostra intenzione non è quella di schedare il cittadino picentino nè rivolgergli domande scorrette. Semplicemente capire come poter realizzare quella mobilità sostenibile che in altri contesti è realta. Da noi solo utopia.

(nel nostro ragionamento non sono inclusi quei cittadini disoccupati per volontà e assunti a tempo pieno davati a sale scommesse, bar e associazioni a sfondo politico/elettorale)

Leggi tutto: Città dormitorio in cerca di identità

Le deiezioni canine eccellenti

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 13 Ottobre 2013

Il Comune di Pontecagnano Faiano, è notorio, raramente si interessa di ambiente e buone azioni.

Nel caso delle deiezioni canine è intervenuta almeno due volte negli ultimi tre anni con importanti iniziative.

Ma ..... cosa è accaduto oggi 13 ottobre 2013 ?

Leggi tutto: Le deiezioni canine eccellenti

Stazione ferroviaria Pontecagnano Faiano: elenco parziale dei problemi

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Sabato, 12 Ottobre 2013

Stazione ferroviaria Pontecagnano Faiano
------------------------------------------------
Ecco l'elenco, parziale, dei problemi (NON in ordine di importanza)

Leggi tutto: Stazione ferroviaria Pontecagnano Faiano: elenco parziale dei problemi

Stazione Pontecagnano ... l'incuria totale dei nostri Amministratori

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Venerdì, 11 Ottobre 2013

Questa mattina - 11.10.2013 - ecco come si presentava il sottopasso, nella stazione ferroviaria di Pontecagnano Faiano, che da accesso al binario n. 2 direzione Salerno - Napoli.

Tutti i pendolari - e Pontecagnano Faiano è una cittadina di pendolari per studio/lavoro - sono stati costretti ad attraversare i binari ferroviari per poter intraprendere il viaggio quotidiano verso la meta di studio / lavoro.

Una vergogna ?

Assolutamente no. E' l'incuria della nostra attuale amministrazione che si nasconde e si professa pubblicamente sempre estranea ai problemi dei cittadini.

continua a leggere

Leggi tutto: Stazione Pontecagnano ... l'incuria totale dei nostri Amministratori

Vogliamo una Amministrazione Trasparente

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Lunedì, 07 Ottobre 2013

La piena trasparenza, intesa come "accessibilità totale" delle informazioni costituisce uno dei punti centrali del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Le Amministrazioni sono chiamate a diffondere e rendere facilmente reperibili per cittadini e utenti i dati e le informazioni che riguardano i diversi aspetti dell'attività amministrativa e istituzionale dell'Ente.

L'impegno alla trasparenza è fondamentale per favorire la partecipazione dei cittadini all'attività dell'Amministrazione ed è funzionale ai seguenti scopi:

  • Assicurare la conoscenza, da parte dei cittadini, dei servizi resi, delle loro caratteristiche quantitative e qualitative nonché delle loro modalità di erogazione;
  • Prevenire fenomeni di corruzione e promuovere l'integrità;
  • Sottoporre al controllo diffuso ogni fase del ciclo di gestione della performance per consentirne il miglioramento.

Leggi tutto: Vogliamo una Amministrazione Trasparente

Abbiamo bisogno della banca degli oggetti

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 06 Ottobre 2013

Foto reali.

 

Non foto che si prestano a fraintendimenti.

Abbiamo cittadini che si disfano di oggetti diventati per loro inutili ... oggetti che potrebbero (e lo sono !) utilissimi per tanti altri cittadini.

E allora? Cancelliamo la pratica "io li lascio dove qualcuno potrebbe prenderseli" e cancelliamo la pratica "io li cerco perchè qualcuno se ne disfarrà, prima o poi".

E allora è così difficile trovare soluzioni " sostenibili " ?

Allora una proposta la facciamo noi. Semplice, e, come si dice, "a gratis". Valida per chi cerca oggetti e per chi se ne vuole disfare.

continua a leggere

Leggi tutto: Abbiamo bisogno della banca degli oggetti

Il lungofiume dei nostri sogni

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Giovedì, 03 Ottobre 2013

La realizzazione di un percorso lungofiume, ovvero di giardini lungofiume, ovvero di un piccolo parco/giardino lungo il fiume Picentino è il sogno di generazioni di abitanti di quella comunità nata attorno al fiume Picentino.

Dopo gli etruschi e i piceni che hanno saputo valorizzare al meglio questa enorme ricchezza ..... il nulla.

Anche la politica di questi tempi, troppo intenta a rilasciare licenze edilizie e a nascondere i diffusi abusi, ha completamente abbandonato il fiume Picentino.

continua a leggere

Leggi tutto: Il lungofiume dei nostri sogni

Serviva rifare la piazza

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Martedì, 01 Ottobre 2013

Serviva rifare la piazza.

Magari facendoci un po’ di quattrini.

Serviva spazio …. ecco ... spazio per il palco.

Ah potendo avere una TV …. Ma meglio la piazza.

Feste, giochi, balletti di bimbi e cantate di paese.

E – quando serve – una chiacchiera sul grande nulla.

Serviva una piazza …. Quella centrale.

ridotta come tutto il resto .... a pezzi

Leggi tutto: Serviva rifare la piazza

I giornalisti sono talmente venduti che le prostitute sono esempi di castità

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 29 Settembre 2013

Molti anni fa, lavoravo in un giornale veneto e, in pausa caffè, si stava cazzeggiando sulla moralità di alcune professioni, quando un vecchio giornalista uscì con: “Se è per questo, i giornalisti sono talmente venduti che le prostitute sono esempi di castità, per loro è poco più di un’attività fisica, noi mercifichiamo il cervello”.

Senza aver l’esigenza di ricordarsi delle parole di John Swinton, mai come oggi, e soprattutto  in questo momento con la  guerra alla Libia, si  ha la  sensazione   che questo paradosso  si avvicini alla realtà.

Fonte: www.veja.it

Credibilità, obiettività, etica: parole e concetti difficili anche nella nostra comunità di Pontecagnano Faiano.

La cucchiaiata di lenticchie è utile per comprarsi una pizzetta e per pagare la rata dello smartphone.

Leggi tutto: I giornalisti sono talmente venduti che le prostitute sono esempi di castità

Manager dead walking

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Domenica, 29 Settembre 2013

Gli amministratori locali dovrebbero sempre fare e fare bene.

Spesso non hanno alcuna cultura specifica: doveroso documentarsi, imparare e poi fare e fare bene.

continua a leggre

Leggi tutto: Manager dead walking

Gli alberi e Pontecagnano: storia di odio e legalità violata

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Sabato, 28 Settembre 2013

Le foto d'epoca - quindi con buona approssimazione dal 1860 in avanti, ci presentano una Pontecagnano Faiano ricchissima di alberi - in special modo platani.

Questi nostri grandi fratellli, dagli anni sessanta in avanti, sono stati tutti sacrificati sull'altare della cementificazione.

Gi alberi - e l'attuale amministrazione ne è la principale fautrice - recano un fastidio enorme: hanno le radici.

E i palazzinari odiano le radici.

Negli ultimi due anni sono scomparsi anche alcuni degli ultimi grandi esemplari .... ufficialmente erano malati e andavano abbattuti, con tanto di relazione tecnica sottoscritta dal momentaneo "esperto" a pagamento di turno.

continua a leggere

Leggi tutto: Gli alberi e Pontecagnano: storia di odio e legalità violata

L'etica smarrita

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente
Creato Giovedì, 26 Settembre 2013

“La nonviolenza deve essere il cambio culturale da radicare in noi stessi, deve essere uno stile di vita, una filosofia di pensiero supportato da una quotidiana applicazione. È una maniera estremamente fine ed etica di approcciarsi al vivere quotidiano a tutti i livelli sociali”.

Il prossimo 2 ottobre, Giornata Internazionale della nonviolenza: a Pontecagnano, invece, gli argomenti di discussione nel paesino sono ben altri.

I potenti cementificano, organizzano incontri invitando tutti tranne chi ne avrebbe titolo, saccheggiano i beni comuni.

I non potenti  ..... ma ne dobbiamo proprio parlare .... ?

Leggi tutto: L'etica smarrita

Il mondo ha bisogno di alberi: niente alberi, niente futuro

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"