Pontecagnano Faiano ha bisogno di progetti seri per favorire il volontariato

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente Creato Venerdì, 31 Marzo 2017

Nella nostra comunità si sente la necessità di progetti seri per favorire il volontariato.
Ad esempio un percorso di orientamento e formazione rivolto a chi è in pensione o è in procinto di esserlo, e avendo più tempo vuole avvicinarsi al mondo del volontariato.

Iniziare una nuova esperienza di volontariato non è sempre semplice: le realtà all’interno delle quali operare sono tante, le aspettative di chi intraprende l’esperienza altrettante, e spesso non è facile capire quale tipo di attività sia la più adatta a ciascun volontario.
Le persone già in pensione o in procinto di esserlo, "gli aspiranti volontari", hanno bisogno di conoscere le associazioni di volontariato operanti nella nostra comunità.
E le associazioni devono far conoscere le proprie attività in modo che possano valorizzare a pieno le competenze che queste persone possono offrire al proprio territorio.

Sono tanti i pensionati che hanno ancora molto da offrire alla società e non tutti scelgono di farlo all’interno di un’organizzazione. Ad esempio qualcuno offre la sua disponibilità per attività specifiche e con una durata temporale limitata.

Se non si fa qualcosa per gli altri si invecchia prima: offrendo qualcosa alla propria comunità e aiutando gli altri si potrà scoprire un mondo ricco di meravigliose esperienze umane.

Uno dei problemi del nostro tempo è la solitudine e la mancanza di comunicazione tra le persone.
Il volontariato significa dare assistenza e significa anche condividere tempo, ascolto, relazione.
Può essere "condividere il pane", ma anche condividere esperienze, accogliere, ascoltare, indirizzare, trasferire competenze tra generazioni.

Visite: 496

Il mondo ha bisogno di alberi: niente alberi, niente futuro

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"