Le storie tristi della comunità fantasma

Categoria principale: L' angolo del Presidente Categoria: L' angolo del Presidente Creato Domenica, 01 Giugno 2014

La nostra comunità, abbandonata al degrado e alla decadenza assoluta.

Mentre in tutta la cittadina è un fiorire di nuovi insediamenti edilizi e cementificazione selvaggia, ecco alcune immagini di storie tristi.

       

 

 

 

 

 

 

 

 

Pensilina fermata bus a meno di cinque metri dall'ingresso del plesso scolastico in via Dante.

Pericolosissima.

Chi pensa all'incolumità dei bambini?

 

Il playground, unico vero ambiente dove è possibile giocare: campetto basket plesso scolastico zona stazione FS.

Sistemare il canestro costa il 10% del costo di uno dei tanti, inutili, convegni che l'amministrazione cittadina somministra con certosina cadenza.

 

 

 

 

 

 

 

   

   

Centralissima strada - doppio senso di circolazione - molto utilizzata e a scorrimento veloce nei pressi della stazione FS.

Incomprensibile la mancanza di segnaletica orizzontale.

In generale su molte strade manca la segnaletica orizzontale. Molto avvertita tale assenza in zona Cimitero.

 

Visite: 690

Il mondo ha bisogno di alberi: niente alberi, niente futuro

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"