colorileg

ecoline di Anna Cassarino

Anche noi umani, come le piante e gli animali, comunichiamo attraverso i colori e da loro siamo influenzati.

Che le parole influenzino la percezione dei colori, è la scoperta più sorprendente. Sono stati fatti studi ed esperimenti per provare quanto il linguaggio che usiamo agisca sulla nostra capacità di vederli e distinguerli. Una verifica di grande interesse è stata fatta presso l’etnia degli himba in Namibia, che definiscono il cielo nero, mentre uniscono nella stessa parola l’azzurro e il bianco. Un solo vocabolo vale al tempo stesso per alcuni tipi di verde, il rosso ed il marrone, mentre un altro riunisce diversi toni di verde ed il blu. Un altro ancora definisce insieme il rosso, il blu, il viola ed il verde scuro. Usano più definizioni per ciò che è maggiormente utile, come ad esempio il verde, dato che indica le piante vive, indispensabili per il nutrimento del bestiame. Perciò hanno vari termini a seconda delle sue sfumature.

Leggi tutto: Le parole cambiano i colori