STREGHE

Categoria principale: Temi Categoria: Attività culturali

Una vicenda che abbraccia, con un intreccio narrativo originale e fantastico, tre epoche diverse. Una accurata ricerca storica ne rende la lettura ancor più interessante, catapultando il lettore in tempi remoti e costumi diversi. Tre donne legate da una maledizione e da un destino comune. A riscattarle sarà la quarta, Benedetta, che decide all’improvviso di abbandonare la banalità della vita impiegatizia per inseguire il suo sogno ed il suo talento. Una tela acquistata per impulso da un robivecchi dà inizio ad un imprevedibile epilogo … Superstizione, magia e scienza indissolubilmente legate nella trama. Ma protagonista vera del romanzo è la diffidenza del genere umano verso l’ignoto e, più ancora, verso la donna, quando intelligenza e cultura la rendono “diversa” dai canoni tradizionali di ogni epoca.

Adriana Maffei, nata a Napoli, si è laureata in Economia e Commercio all’Università Federico II di Napoli. Sposata, ha tre figli. Ha insegnato Economia Aziendale a Salerno. Ama la natura e gli animali. Vive in campagna con il marito, due cani, dei pesci rossi ed una tartaruga. Ha vinto recentemente un concorso letterario indetto dalla casa editrice Flower-ed con il romanzo “STREGHE”, che è stato pubblicato pubblicato il 29 dicembre 2017.

Streghe 
di Adriana Maffei
flower-ed, 2017
 
pp. 334
 
€ 14,00 (cartaceo)
€ 4,99 (ebook)

Consigliato da ISEA Onlus

 

Visite: 280

Il mondo ha bisogno di alberi: niente alberi, niente futuro

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"