Un catalogo di buone pratiche per il GPP

Categoria principale: Temi Categoria: Ambiente ed Ecologia

Un catalogo di buone pratiche per il GPP

 

Promuovere gli acquisti verdi (GPP) per favorire un ruolo attivo delle amministrazioni pubbliche, orientando i modelli attuali di consumo e di produzione verso la direzione della sostenibilità ambientale, stimolando la diffusione di processi produttivi e prodotti più innovativi, capaci di integrare le caratteristiche di riduzione degli impatti e di efficienza. 

Il progetto LIFE GPPbest Best practices exchange and strategic tools for GPP – Scambio delle migliori pratiche e strumenti strategici per il GPP (LIFE14 GIE/IT/000812) favorisce un circolo virtuoso per l’avanzamento a catena del GPP nelle regioni italiane coinvolte (Basilicata, Sardegna, Lazio) e stimola l’avvio di percorsi di sensibilizzazione e capacity building in Romania attraverso il trasferimento di buone pratiche e competenze.

Tra gli strumenti realizzati dal progetto LIFE GPPbest è disponibile, da pochi giorni, il Catalogo GPPbest, che contiene la selezione delle migliori “buone pratiche” per pianificare e attuare il Green Public Procurement (GPP). Una raccolta di 144 “buone pratiche” valutate tra le migliori per pianificare e attuare gli acquisti verdi che può essere un’opportunità per favorire l’approccio delle pubbliche amministrazioni al GPP, sia nella fase di adozione sia di implementazione dei piani di azione per gli acquisti sostenibili.

Clicca qui per scaricare il Catalogo

Fonte: Ministero Ambiente

 

 

Visite: 173

Il mondo ha bisogno di alberi: niente alberi, niente futuro

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"